Tag: Germania

“Funiculì funiculà” versione tedesca

A volte, anche se non spesso, mi imbatto in qualcosa di estremamente semplice ma allo stesso tempo estremamente diversa e sorprendente. Sto parlando, ad esempio, della funicolare di Wiesbaden, in Germania.

Al primo sguardo, sembrano solo due tram che vanno su e giù per una collina: piuttosto semplice, no? Tuttavia, a un esame più attento, ci si rende conto che queste vetture non sono state costruite, per dire, a metà del Novecento… no, risalgono al 1888, anno in cui sono state commissionate. Allucinante! E che motore usano? Nessuno! Le vetture vanno su e giù per la collina giocando solamente con la forza di gravità, facendosi aiutare dall’acqua. Tutto ciò ha dell’incredibile!

Germany, Wiesbaden Continua a leggere:“Funiculì funiculà” versione tedesca

Foto di Flickr

Instagram

Magdeburgo: una cittadina AVant garde

C’è un detto russo che tradotto in italiano suona più o meno così: “Vivi un secolo e rimarrai sorpreso per un secolo”. Quello che si nasconde dietro questa frase, è che giusto quando credi di aver visto e vissuto tutto, scoprirai che in realtà non è affatto così. Ogni giorno, fino all’ultimo, è una grande sorpresa. Per me, questo detto si applica al viaggio che ho fatto a Magdeburgo, in Germania… un’esperienza sorprendente!

Magdeburgo è una cittadina provinciale, piccola e un po’ monotona (secondo me, vivo a Mosca gran parte dell’anno e sono abituato ad altre realtà :)). Magdeburgo è attraversata dal fiume Elba (la sua capacità, in questo punto, è piuttosto scarsa, ma offre una vista circostante molto bella). La cittadina ospita un castello (restaurato) dalle mura imponenti e una cattedrale gotica, ma oltre a questo, non c’è molto altro. A parte una cosa che rompe totalmente tutta la monotonia…

Nel centro della città si trova un complesso residenziale/commerciale conosciuto come la Grüne Zitadelle (la Cittadella Verde). Date un’occhiata ai colori, alle forme e ai disegni. Avete mai visto una cosa del genere?

È un progetto piuttosto bizzarro ed eccentrico realizzato dall’artista e architetto austriaco Friedensreich Hundertwasser, un Gaudi nel XX secolo. La Cittadella Verde è solo uno dei tanti edifici che l’artista, lungo tutta l’Europa centrale, ha trasformato in opere d’arte e ha contrassegnato con il suo stile assolutamente originale.

Questo architetto austriaco era davvero un anticonformista, e perciò non posso che non essere un suo fan. Lui credeva che le persone non dovevano vivere in case che assomigliavano a scatole, tutte uguali e tristi, ma riteneva che dovessero dipingere o in qualche modo cambiare i muri attorno ai quali vivevano. E questo significa anche le pareti interne. Friedensreich Hundertwasser ha anche trasformato diverse fabbriche abbandonate in opere d’arte avant gard.

Troppe parole. Ora qualche foto:

magdeburg-1 Continua a leggere:Magdeburgo: una cittadina AVant garde

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti al Blog