Post del mese: dicembre 2019

Caro Babbo Natale, vorrei una sandbox, per favore!

Ciao gente, o forse sarebbe meglio dire…oh,oh,oh, gente? Alcuni dicono che notano una certa somiglianza…ma non divaghiamo!

Certo, Natale e Capodanno sono alle porte, i bambini hanno scritto la letterina a Babbo Natale con i loro desideri e assicurando di essere stati buoni, Rudolf e le altre renne sono quasi pronte per far accadere il miracolo logistico, come ogni anno.

Babbo Natale e le sue renne, però, non distribuiranno solo regali ai bambini, ma anche un’altra cosa molto richiesta: una nuova soluzione di sicurezza per combattere i cyberattacchi, Kaspersky Sandbox! Lasciate che ve ne parli brevemente…

In pratica è tutta questione di emulazione. Conoscete l’emulazione, no? Ve ne ho parlato spesso qui sul blog, e più recentemente all’inizio di quest’anno. Comunque, nel caso il tema vi fosse nuovo, l’emulazione è una tecnica che incita le minacce a rivelarsi… in che modo? Un file viene eseguito in un ambiente virtuale che imita un ambiente informatico reale. Il comportamento di un file sospetto viene studiato in una “sandbox” con una lente d’ingrandimento in stile Sherlock e, quando si trovano azioni insolite (cioè pericolose), l’oggetto viene isolato in modo che non faccia più danni e possa essere studiato più da vicino.

Continua a leggere:Caro Babbo Natale, vorrei una sandbox, per favore!

Foto di Flickr

Instagram