La bandiera inglese su una Jaguar viene per un tè

Durante una piccola pausa tra viaggi d’affari a Mosca, ho avuto l’onore di incontrare nientepopodimeno che l’ambasciatore del Regno Unito in Russia, Laurie Bristow, e i suoi colleghi per un tè e una chiacchierata. Peccato non aver potuto fare un incontro di croquet qui sulla veranda del quinto piano ;).

uk-ambassador-1

british_2


La nostra società finanziaria è una società inglese registrata; il nostro quartier generale europeo si trova a Paddington (quindi siamo abbastanza vicini al Regno Unito). E dopo il Brexit, non pensiamo di abbandonare la nave. Ci piace la capitale del Regno Unito, ed è proprio quello che abbiamo detto al buon Bristow. Abbiamo avuto una lunga e tranquilla chiacchierata su ogni tipo di cosa qui nell’accogliente atmosfera del quartier generale di Mosca. Tra le altre cose, siamo diventati amici (soprattutto per combattere i cybercriminali e per sviluppare ulteriormente la nostra fruttuosa cooperazione in altre aree importanti, ad esempio, nella formazione di specialisti di sicurezza IT nelle istituzioni accademiche nel Regno Unito).

british_3

british_4

A proposito, l’automobile dell’ambasciatore merita una menzione speciale. Era la quintessenza dello stile british e sembrava proprio professionale: era una Jaguar XJ British racing green metalizzata, con la bandiera del Regno Unito che sventolava sul parafango anteriore sinistro. Impressionante. Regale. Maestosa.

Hmmmm. Fatemi pensare… mi chiedo quale sia la marca d’auto più famosa tra gli ambasciatori del mondo. Forse la Mercedes?

Ok, solo un breve post per oggi, gente. Devo scappare… (in aeroporto). Soči, sto arrivando!…

A presto amici!…

LEGGI I COMMENTI 0
Scrivi un commento
  • RT @Securelist: From installing malware on the system partition to embedding malware in 'undeletable' system apps - here's a look at some o…
    19 ore fa