Kimberley, Australia: I parte

A mo’ di prologo:

Senza Internet, chi è capace di dire se è più grande la Luna o l’Australia?

australia-kimberley-0

Questo è il primo post di una mini-serie su Kimberley, Australia!

Ho sentire dire cose meravigliose su questo posto, che è un posto meraviglioso, dai paesaggi pittoreschi e con viste mozzafiato. Tuttavia, è anche un territorio molto grande; alcune zone sono di difficile accesso e scarsamente popolate. In più è caldissimo tutto l’anno perché si trova sui tropici. Dato che ci siamo stati, vi possiamo assicurare che è tutto vero, però non sono informazioni dirette perché quasi nessuno è stato personalmente a Kimberley. La gente ha sentito dire cose su Kimberley, ma nessuno è stato in grado di consigliami qualcosa da vedere in particolare o dove andare.

Ed ecco come sono finito a fare io da guida durante il viaggio. Abbiamo trascorso 3 giorni nei dintorni di Broome e ora so quasi tutto su questa regione – e sono ben disposto a condividere con tutti voi le informazini 😉

Tutto quello che ho visto, toccato, e a cui ho fatto foto, mi ha colpito così profondamente che ho deciso di scrivere alcuni post su questa regione – su cui si sa così poco. Se volete, potete leggerli tutti insieme più tardi… Saranno interessanti, statene certi!

Quindi, mani all’opera!

L’Australia è immensa. Le dimensioni del paese sono di circa 4.000 km da ovest a este, e 3.000 da nord a sud. È quasi la stessa distanza che separa Brest, nella costa atlantica francese, e gli Urali, in Russia, e solo 500 km in meno della distanza reale che intercorre tra la punta nord della Finlandia e Atene, in Grecia. Infatti, l’Australia è all’incirca grande come l’intera Europa.

Il “punto vita” dell’Australia è leggermente più grande del diametro della Luna. Questa, però, a differenza dell’Australia, è visibile a tutti gli abitanti della terra i quali, sebbene solo occasionalmente, rivolgono il loro sistema visivo incorporato nella loro testa verso il cielo 🙂

Questi dati potrebbero soprendere: la Luna ha un diametro di 3.500 km, ovvero 500 km in meno della parte più estesa dell’Australia.

australia-kimberley-1

australia-kimberley-2

I locali, scherzando, sostengono che sarebbe una grande attrazione turistica se la Luna si trovasse nella parte più alta di Uluru, il più imponente massiccio roccioso dell’outback australiano. E chi lo può mettere in dubbio?

Qui potete osservare due foto della Luna e Uluru. La seconda foto è di un fotografo austriaco chiamato Tomash che ho conosciuto durante il viaggio (è stato un grande incontro, sfortunatamente ho perso il suo contatto. Se stai leggendo questo post, scrivimi!).

australia-kimberley-3

australia-kimberley-4

L’Australia è così grande che quando i turisti tornano in Europa volando da Sydney o Melbourne rimangono sorpresi quando scoprono che dopo 5 ore di volo, stanno lasciando solo in quel momento lo spazio aereo australiano! (Personalmente io non ho mai sentito nessuno pronunciare queste parole – dormo sempre durante il volo! 🙂 )

Quindi questa è la dimensione del territorio australiano. Ora permettetemi di parlarvi di Kimberley.

La regione del Kimberley ha una superficie di circa 400.000 km quadrati, ovvero è grande come la Svezia, il Giappone o la Germania (prese separatamente) oppure Grecia e Ungheria prese nel loro insieme. Per maggiori informazioni sulle dimensioni dei paesi nel mondo, cliccate qui.

australia-kimberley-5

australia-kimberley-6

La popolazione di Kimberley è di circa 50.000 abitanti.

Per chi era distratto, ripeto: 50.000 persone per 400.000 km quadrati di territorio!

È un po’ come prendere una piccola città e sparpagliarla lungo un territorio immenso!

Questo significa circa 0,12 abitanti per chilometro quadrato! Non male. Davvero, non male. La densità di popolazione è tre volte minore di quella registrata nella regione russa della Sacha-Jacuzia, repubblica autonoma della Siberia orientale, famosa per le sue grandi dimensioni. Inoltre è 4 volte minore della densità dell’Alaska e 30 volte minore di quella del Canada. Sembra non esista una zona al mondo meno densamente popolata di Kimberley! No, in realtà c’è una regione che ha una densità minore: il circondario autonomo della Cukotka, in Russia nell’estremo oriente, regione che si affaccia allo stretto di Bering, di fronte l’Alaska. Quindi, Kimberley è molto più desamente popolata della fredda Cukotka.

Dal punto di vista naturalistico, Kimberley offre delle viste mozzafiato e tantissime zone e paesaggi sorprendenti. E quando dico tante, intendo davvero tante!

C’è solo un problema: è difficile raggiungere questa regione, persino dai “capoluoghi” delle regioni australiane. E dalle capitali di altri paesi? Beh, provate a cercare Londra-Broome, o Mosca-Broome… Non troverete grandi risultati. Ecco gli aerei che volano in questa regione:

australia-kimberley-7

australia-kimberley-8

australia-kimberley-9

Questa è Kimberley vista dall’alto, la patria di 1/4 degli australiani. Pronti per partire?

australia-kimberley-16

australia-kimberley-17

A quanto pare ci sono solo due strade asfaltate in tutto lo stato di Kimberley, una a Broome e un’altra a Kununurra (mio Dio… ma è la città “più nel mezzo del nulla” che abbia mai visto!)

australia-kimberley-10

Tutte le altre strade sono così, in terra batutta e dal color rosso mattone:

australia-kimberley-11

australia-kimberley-12

australia-kimberley-13

Qui esistono alcuni aerei speciali, davvero versatili.

Con questo intendo che possono volare, camminare e… nuotare! Sono come delle… papere. Una papera può fare tutte e tre le cose, anche se lentamente. Forse, solo gli atleti di triathlon (e sono pochi) possono fare tutte e tre le cose nello stesso tempo e in tempi da record. Ok, sì… sto divagando. Ecco qui una foto di una papera meccanica:

australia-kimberley-14

Anche qui ci sono strade! Ma solo una è asfaltata qui in Kimberley.

Volete vedere come sono le strade di Kimberley? Davvero? Okey, eccole qui!

La linea gialla nella mappa è la strada asfaltata; tutto il resto è savana, nient’altro che savana. Comunque sia canterò la mia canzone della savana nel prossimo post…

La natura più sorprendente si trova lungo la costa e per questo motivo, come nei tempi del Capitano Cook, è meglio raggiungerla in barca. Per poter vedere bene questa zona si può affittare una barca. Beh, certo… si può affittare anche un elicottero. In questo modo potrete godere di una vista panoramica della costa sia dall’alto che di lato. E se il Capitano Cook l’avesse avuto, anche lui avrebbe usato il bastone da selfie per farsi delle foto 🙂

Un’ultima cosa che vale la pena menzionare: i tramonti sono tra i più belli del mondo!

australia-kimberley-15

Questo è tutto per questo post. Preparate i pop-corn e la birra perché presto pubblicherò un nuovo post!

LEGGI I COMMENTI 0
Scrivi un commento
  • RT @Securelist: From installing malware on the system partition to embedding malware in 'undeletable' system apps - here's a look at some o…
    21 ore fa